BlogFinanzas

Che cos’è il finanziamento delle scorte e come dovrebbe essere fatto?

Il finanziamento dell’inventario è l’acquisizione di un prestito che un’azienda fa per acquistare oggetti in vendita o materie prime, questo credito è normalmente a breve termine, le rimanenze acquisite fungono da garanzia per l’entità, cioè se queste non vengono vendute l’azienda deve rispondere lo stesso.

Quando fare il finanziamento dell’inventario?

finanziamento dell'inventario

Il finanziamento dell’inventario dovrebbe essere utilizzato quando un’azienda ti è debitrice paga i tuoi fornitori in tempi più brevi di quanto costa vendere l’inventarioAd esempio, se un’azienda acquista mobili per rivenderli e il suo fornitore stabilisce un termine di pagamento di 30 giorni, ma l’azienda sa che questi mobili vengono venduti in un periodo di 45 giorni, avrà bisogno di un finanziamento delle scorte per coprire i restanti 15 giorni. Un’altra occasione in cui un’azienda può ricorrere a questo finanziamento è nei periodi stagionali, per acquisire una quantità di scorte maggiore di quella richiesta in questi periodi.

Come dovrebbero essere finanziate le scorte?

Il finanziamento delle scorte è normalmente concesso alle piccole imprese che non hanno un flusso di cassa positivo o una buona storia creditizia, poiché questo tipo di finanziamento genera una garanzia per le banche, che è lo stesso prodotto che l’azienda intende acquistare per vendere.

Come ogni studio di credito svolto da una banca per approvare il finanziamento, comporta un’analisi dettagliata della richiesta fatta dall’azienda, poiché non tutte le rimanenze sono facilmente convertibili in denaro nel caso in cui debbano essere prese dalla banca, ad esempio, ci sono scorte deperibili come il cibo, che non fornirebbe una garanzia assoluta sul prestito, ma se il credito fosse concesso la banca si assumerebbe un rischio maggiore e quindi bisognerebbe addebitare un tasso di interesse più elevato.

Capisci cosa significa quanto sopra? Non tutte le scorte possono essere finanziate e quelli che possono essere finanziati non sono fatti allo stesso modo.

Un consiglio molto importante su come finanziare le scorte è calcolare il valore totale che pagherai per il prestito e confrontarlo con il profitto che l’inventario lascia quando viene venduto, se la differenza è positiva in misura accettabile significa che vale la pena utilizzare il finanziamento, altrimenti significherebbe una perdita di denaro e fatica.

Rapporti finanziari: interpretazione, esempi e formule

Vantaggio

  • È uno dei crediti più facili da ottenere.
  • Migliora il flusso di cassa.
  • Il debito è assistito dalle attività acquisite.

Svantaggio

  • Il finanziamento delle scorte non deve essere preso come prima opzione quando si cerca un prestito a causa dei tassi di interesse che di solito vengono gestiti, il che lo rende un’opzione strategica da non prendere alla leggera, un’opzione migliore potrebbe essere il finanziamento su crediti o altri tipi di finanziamento.
  • Non tutti gli inventari si applicano.

In modo da aumentare la possibilità di accedere al finanziamento dell’inventario devi:

  • Utilizza un sistema di gestione dell’inventario affidabile.
  • Avere rendiconti finanziari accurati.
  • Avendo esaurito altre opzioni.

Publicaciones relacionadas

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Botón volver arriba
Cerrar